Ingredienti
Riso Carnaroli 400 g
Porri 200 g
Melagrana (2 frutti) 600 g
Burro 20 g
Olio extravergine d’oliva 60 g
Brodo vegetale 1 l
Vino rosato 60 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Per preparare il risotto alla melagrana con crema di porro, iniziate preparando il brodo vegetale, poi sgranate la melagrana: con un coltello incidete il frutto per dividerlo a metà, quindi prelevatene i chicchi e tenetene da parte circa 20 g per la decorazione finale. Il resto potete passarlo con un passa verdure per raccogliere il succo in una ciotolina.
Tenete il succo di melagrana e i chicchi interi da parte. Poi passate a preparare la crema al porro: togliete la parte verde e la barbetta del porro, sfogliatelo del primo strato e affettatelo. In una padella versate l’olio, scaldate e fate unite il porro per farlo appassire a fuoco basso.
Unite un mestolo di brodo vegetale per favorire la cottura: ci vorranno circa 5-10 minuti. Salate e pepeate a fine cottura, quindi spegnete il fuoco e fate intiepidire leggermente. Una volta pronto, trasferitelo in un bicchiere alto, unite circa 200 g di brodo vegetale e frullate con un frullatore ad immersione: dovrete ottenere un composto cremoso e omogeneo.
Quindi tenete la crema di porri da parte. Ora passate al riso: in un tegame capiente scaldate l’olio, versate il riso per farlo tostare a fuoco medio, mescolando perché non si attacchi al fondo.
Quindi sfumate con il vino rosè e quando sarà evaporato, cuocete il riso aggiungendo man a mano il brodo vegetale: ci vorranno circa 20 minuti. A metà cottura, unite la crema di porri al riso e amalgamate.
Versate ancora 1 o 2 mestoli di brodo vegetale, quando si sarà assorbito leggermente, versate il succo di melagrana e mescolate proseguendo la cottura. Spegnete il fuoco e unite il burro a pezzetti piccoli e il Parmigiano reggiano, mescolando per mantecare.
Potete aggiungere i chicchi interi di melagrana e servire il vostro risotto alla crema di porri e melagrana appena fatto!

Fonte: Giallo Zafferano